5 ciottoli

Switch to desktop

GIOCO

Pubblicato in Riflessioni

IV^ Domenica T.O. - anno A  2023

Per grazia e per fortuna l’uomo ama il gioco. Fin da bambino l’educazione passa prima di tutto attraverso il giocare. E così, divertendosi si accoglie la novità, si esplora la vita. Si può giocare attivando il corpo, per mantenerlo in armonia e nella sua tonicità. Altri preferiscono giocare con le parole, dalla poesia alla pubblicità, dalla musica alla letteratura, dalla terapia per guarire alla maldicenza per ferire.

INCIPIT

Pubblicato in Riflessioni

Battesimo del Signore - anno A2023

Nel linguaggio corrente viene usato per indicare semplicemente l'“inizio”, sia di un'opera letteraria che di uno spettacolo o un programma televisivo, oppure per evidenziare la particolare rilevanza dell'apertura di un discorso. La vita pubblica di Gesù ha invece il suo “incipit” in una località insignificante: il Giordano, un fiume in una zona desertica.

DESTÒ

Pubblicato in Riflessioni

3° - IV^ Domenica di Avvento -  anno A  2022

Ci piace sognare, anche ad occhi aperti. Sognare può sembrare in alcuni casi una fuga dalla realtà. Ma in ottica della fede, nel sogno si lascia spazio al mistero, si permette a Dio di rivelarsi lentamente, e a noi, di compiere quelle azioni che mai avremmo potuto realizzare senza l’abbandono in lui.

I^ Domenica T.O. anno A – 2022

La mia prima bicicletta aveva un campanello di quelli tondi con il coperchio avvitato. Era utile per segnalare inizialmente la mia bassa abilità nella circolazione, e nel tempo le mie traiettorie nella strada, quando questa era occupata da altri ciclisti o pedoni.

L’AMORE

Pubblicato in Riflessioni

268° XXVII^ DOMENICA T.O. anno C – 2022

            Dopo undici anni come parroco di Bresseo Treponti, scrivo il mio ultimo bollettino. Rivedo tanti volti e sento gli abbracci scambiati; abbiamo gioito e sofferto insieme. Ripenso alle storie ascoltate per consegnare speranza; i progetti e i sogni condivisi per costruire insieme; le esperienze di comunione e di confronto per annunciare il vangelo; le occasioni e le scelte di carità per essere vicino ai più deboli; i momenti di fatica e di confronto, e tanto ancora. Abbiamo camminato insieme per imparare ad amare. Non c’è altro motivo profondo per vivere: amare ed essere amati

266° XXV^ DOMENICA T.O. anno C – 2022

             Il conto! Grazie. Prima o poi si paga sempre. A volte si aggiunge che il conto, è “pure salato!”.

Non sono solo modi di dire, ma un promemoria per ricordarci che i nostri atteggiamenti e le nostre scelte hanno delle conseguenze. Possiamo agire per ignoranza, per scaltrezza o furbizia, in buona fede, ma la vita non fa sconti a nessuno. Prima o dopo la verità ci interroga, ci spoglia dall’inganno, ci chiama a responsabilità.

CORAGGIO

Pubblicato in Riflessioni

 266° XIX^ DOMENICA T.O. anno C – 2022

Agli avvenimenti e ai personaggi più significativi della storia vengono dedicati vie, monumenti, giornate commemorative. Si ricordano gli eroi, gli scopritori, gli scienziati, i santi, le date importanti e molto altro. Si guarda al passato non solo per fissare dei nomi o delle date, ma soprattutto per ricordare. La memoria diventa occasione per comprendere e scegliere come vivere il presente e migliorarlo.

XVI^ DOMENICA T.O. anno C – 2022

In molte occasioni della mia vita ho chiesto ospitalità. Non solo per me, ma per i numerosi gruppi con cui ho condiviso molte esperienze estive, dai giri in bicicletta, ai cammini sui sentieri delle varie parti d’Italia. Non è scontato trovarla, soprattutto quando si promette solo un’offerta per gli spazi concordati o i numeri spaventano chi deve accogliere.

PRONTI

Pubblicato in Riflessioni

XIII^ DOMENICA T.O. anno C – 2022

Pronti, Via!”. Che bella questa esclamazione. Quante volte l’abbiamo utilizzata nella nostra vita, quando si vuole segnalare una partenza. Spesso viene usata in ambiti sportivi all’inizio di una competizione, ma è idonea anche quando si vuole coordinare e condividere progetti da realizzare insieme.