5 ciottoli

Switch to desktop
Home

Santissima Trinità 2013

Quando sentiamo questa parola la mente scivola facilmente su un documento, la nostra carta di identità che ci permette di essere riconosciuti in modo autentificato con i dati in essa contenuti. Ma come cristiani servono altre informazioni da inserire? Qual è la nostra carta d’identità di credenti? Potrebbe essere l’amore al prossimo, ma sono in molti a fare del bene anche di altre religioni. Non è la preghiera, anche ebrei e mussulmani per esempio pregano, e non è neppure la fede in Dio perché non basta credere ma è importante sapere in quale Dio si crede.

Ascensione 2013

Desiderio profondo dell’uomo è sapere che qualcuno gli è accanto. E’ un bisogno che quieta l’animo umano da quel senso di separazione, solitudine, che l’uomo trova nella profondità del suo essere. Energia potente che ci spinge verso l’altro per sedare, colmare il bisogno di relazione, di intimità, di comunione. Non è un semplice contatto che cerchiamo, ma quella complicità che è di coloro che si sentono uniti, una cosa sola, parte di, forza necessaria per affrontare e superare ogni difficoltà.

V domenica di Pasqua

La chiesa ha i giorni contati – dice qualcuno – perché è vecchia, non sa rinnovarsi, ripete formule antiche invece di rispondere ai nuovi interrogativi, ripropone caparbiamente riti obsoleti, troppo vecchi, e dogmi incomprensibili mentre l’uomo d’oggi è alla ricerca di un nuovo equilibrio, di un nuovo senso della vita, di un Dio meno distante.