5 ciottoli

Switch to desktop
Home
Martedì, 01 Ottobre 2013 07:46

8 Hz

Pubblicato in Lungometraggi Scritto da

8 Hz corrisponde ad un DO nell’accordatura degli strumenti che fa riferimento ad un LA di 432 Hz. Più precisamente tale frequenza, legata a molti fenomeni naturali, si ottiene utilizzando la scala Pitagorica.
8 Hz è diventato il titolo di un lungometraggio ideato da Andrea Segato e Paolo Ferro. Attraverso il racconto del film, recitato da attori non professionisti, si è trattato l’argomento relativo al suono e all’ascolto. Il DVD (e l’omonima colonna sonora) sono in vendita presso la canonica di Bresseo Treponti (PD). Oltre al lungometraggio, il DVD raccoglie, in una sezione dedicata, tutte le fonti e le informazioni sugli argomenti trattati.

 

XXVI domenica T.O. anno C

Quale economia troviamo nella Sacra Scrittura? Quali sono le sue strategie di marketing? Su chi e che cosa investire per ottenere un buon guadagno?

Vi fu un tempo in cui Dio sembrava alleato dei ricchi: il benessere, la fortuna, l’abbondanza dei beni erano considerati segni della Sua benedizione. La prima volta che nella bibbia compare la parola “argento/denaro” è riferita ad Abramo. Egli era molto ricco di bestiame argento e oro. Così sarà per Isacco benedetto nei suoi raccolti, Giacobbe benedetto nel suo bestiame. La povertà era considerata un disonore, segno di pigrizia, di ozio e sregolatezza.
Con i profeti avviene un capovolgimento di prospettiva e si comincia a capire che i beni accumulati possono essere anche frutto di lavoro poco onesto, di violazioni dei diritti dei più deboli.

Tu sei pazzo sei vuoi scegliere diversamente da come ti hanno insegnato o addestrato. Tu sei pazzo a lavorare gratuitamente, quando tutto si basa sul guadagno e su un tuo personale tornaconto. Tu sei pazzo quando annunci di credere, mentre tutti dubitano e vivono nel sospetto. Tu sei pazzo quando decidi di rimanere sobrio e sveglio, mentre gli altri uomini sono inebriati e ipnotizzati dalla paura, da quello che potrebbe accadere. Tu sei pazzo quando scegli di fare fatica, quando tutto ti è servito in modo facile e comodo. Tu sei pazzo a fidarti ancora, quando ripetutamente sei stato ingannato e tradito. Tu sei pazzo a riconciliarti con chi ti ha colpito, ferito e umiliato, invece di cercare vendetta o coltivare rancore.